Figc - Comitato Regionale Toscana
Figc - Calcio Figc - Calcio
 
Comunicato Ufficiale - C.R.T. - C.U. n.56
 
Comunicato Ufficiale - Delegazioni Provinciali
 
Comunicato Ufficiale - Arbitri
0000-00-00 :: ELENCO AMMESSI CORSO GRASSROOTS LIVELLO E) PROVINCE DI LUCCA E MASSA CARRARA

Secondo quanto stabilito precedentemente con il bando di ammissione al corso Grassroots livello E, in appresso si riporta l’elenco di coloro che hanno acquisito il diritto di partecipazione:

 

COGNOME

NOME

SOCIETÀ

ANDREOTTI

STEFANO

ASD PIANO DI CONCA

AZZOLINI

ALESSANDRO

ASD FILVILLA

BASCIANO

MATTEO

SAN VITALE CANDIA

BERTACCA

ANDREA

CGC CAPEZZANO PIANORE

CANIPAROLI

FRANCESCO

CGC CAPEZZANO PIANORE

CAU

LEANDRO

SAN FILIPPO

CERAGIOLI

ROBERTO

ASD PIANO DI CONCA

CHECCHI

FEDERICO

JUNIOR SPORT PIETRASANTA

CRESCI

STEFANO

ASD FORTE DEI MARMI 2015

FANANI

ROSSANO

U.S. CASTELNUOVO GARFAGNANA

FENIELLO

FRANCESCO

A.S.D. PIEVE S. PAOLO

FRACASSNI

ALESSIO

CGC CAPEZZANO PIANORE

GIANNECCHINI

GIANLUCA

ASD POL. CAMAIORE CALCIO

GORACCI

MICHELE

SAN VITALE CANDIA

GRAZZINI

MARCO

ASD TAU CALCIO ALTOPASCIO

INGLESE

FRANCESCO

U.S. CASTELNUOVO GARFAGNANA

ISACCO

LUIGI

ASD FILVILLA

LASCIALFARI

IURI

FOLGOR CALENZANO

LENZI

DAVIDE

ASD TAU CALCIO ALTOPASCIO

LIPPI

GIACOMO

YONG VIAREGGIO NATIONAL

LOMBARDI

NICOLA

CAPEZZANO PIANORE

MAIDA

MARCO

POL. S. FILIPPO A.S.D. LUCCA

MARSILI

RICCARDO

F.C SPORTING SAN DONATO

MASONI

ALESSANDRO

NESSUNA

MENICHINI

MICHAEL

ASD PINO DI CONCA

MICHELOTTI

MATTEO

ACADEMY TAU

MONTEMAGNI

EMANUELE

A.S.D ATLETICO Q.M. 2015

NAVARI

NICOLA

ASD RICORTOLA

PARDINI

PAOLO

CGC CAPEZZANO PIANORE

PETRICCIOLI

LUCA

ASD FILVILLA

ROSSI

DAMIANO

ASD FORTE DEI MARMI 2015

SPELTA

CARLO ALBERTO

POLISPORTIVA CALCIO CAMAIORE

TROMBELLA

RICCARDO

NESSUNA

 

Tutti corsisti in elenco sono pregati di presentarsi giovedì 5 aprile 2018 alle ore 17:45, in concomitanza della prima lezione, presso la sede della società sportiva Capezzano Pianore  - via le Pianore – Capezzano Pianore (LU)

Nell’occasione dovrà essere presentato un certificato medico d’idoneità all’attività sportiva (non è necessario quello agonistico).

Si ricorda che tutti gli AMMESSI AL CORSO dovranno, OBBLIGATORIAMENTE, registrare i propri dati anche sul sito nazionale all’indirizzo https://servizi.figc.it/NEWSGS/, in caso contrario non potrà essere rilasciato l'attestato di avvenuta partecipazione al corso.

 

In appresso si riporta il programma del coso:

 

ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMA E CALENDARIO DETTAGLIATO DEL CORSO:

  • Durata:  15 ore (5 incontri di 3 ore ciascuno suddivisi in 2 unità di 90 minuti).
  • Luogo: società sportiva Capezzano Pianore (LU)
  • Relatori: Antonio Paganelli,  Vinicio Papini e Simone Bertini Tecnici SGS, Francesca Bendinelli Psicologa SGS, Valentina Rosini Resp. Tec. Reg. Calcio a 5 .
  • Partecipazione: obbligatoria (massimo 1 ora, 1:30  di assenza).
  • Esame finale: non previsto, solo un questionario al termine del corso senza valutazione
  • Costi: nessun costo previsto per i partecipanti.
  • Rilascio di attestato di partecipazione.
  • Obbligatorio abbigliamento sportivo per le lezioni in palestra.

 

  • 1 incontro 5 Aprile – ore 18:00 – 21:00

1 parte – le norme del comunicato n. 1 relative all’attività di base:

  • Obiettivi e finalità del calcio di base (categorie piccoli amici, primi calci, pulcini ed esordienti)
  • Modalità di gioco delle categorie di base.
  • Regolamenti dei tornei organizzati dalla FIGC e dei tornei organizzati dalle Società
  • Le opportunità di partecipazione delle ragazze nell’attività giovanile: deroghe e modalità di gioco nell’attività specificatamente femminile
  • Interventi

 

2 parte  – il ruolo dell’allenatore nell’attività di base:

  • L’allenatore ideale nelle diverse categorie, differenze tra allenatore che vuole vincere e allenatore che vuole formare 
  • Conoscere le caratteristiche dei bambini/ragazzi e bambine/ragazze delle diverse fasce d’età
  • Interventi

 

  • 2 incontro 12 Aprile – ore 18:00 – 21:00

1 parte – La carta dei diritti dei bambini e dei doveri degli adulti:

  • Informare i genitori sulle differenze tra il calcio dei bambini, dei ragazzi e degli adulti (calcio ricreativo, educativo, agonistico)
  • La sicurezza degli impianti
  • Autoarbitraggio, fair-play, la gestione dei conflitti.
  • Interventi

 

2 parte –  Le relazioni psicologiche nella scuola calcio:

  • La relazione allenatore - allievo
  • Come creare una positiva relazione tra istruttori, genitori, dirigenti, allievi.
  • Gli errori da evitare
  • interventi

 

  • 3 incontro 14 Aprile ore 09:00 – 12:00

1 parte (aula) – Elementi base della seduta di allenamento:

  • Gli obiettivi calcistici: la tecnica e la tattica individuale
  • Le competenze tattico-tecniche
  • La classificazione dei mezzi di allenamento
  • Le fasi della seduta di allenamento
  • Le diverse tipologie di gioco (popolari, polivalenti, propedeutici al calcio, ecc.) 
  • Le attività per allenare la tattica e la tecnica nel calcio e nel calcio a 5.
  • interventi

 

2 parte esercitazioni pratiche:

  • Attività e modalità didattiche per favorire il miglioramento tattico/tecnico del calcio e dal calcio a 5

 

  • 4 incontro 21 Aprile ore 09:00 – 12:00

1 parte – Elementi base di una seduta di allenamento:

  • Dal duello 1 contro 1 nelle diverse forme alle situazioni di gioco semplici fino al 3 contro 3
  • Le partite a tema
  • La partita “libera”
  • Il calcio a 5

 

2 parte esercitazioni pratiche

  • Dal duello 1 contro 1 nelle diverse forme alle situazioni di gioco semplici fino al 3 contro 3
  • Le partite a tema
  • Il calcio a 5

 

  • 5 incontro 28 Aprile ore 09:00 – 12:00
  • La prestazione nelle fasce Piccoli Amici e Primi Calci (Proposte operative)
  • La prestazione nelle fasce Pulcini  (Proposte operative)
  • La prestazione nelle fasce Esordienti (Proposte operative)
Inserito il 03/04/2018